Quante guerre ci sono in questo momento?

Tempo di lettura: 5 minuto/i

Quando si pensa alla guerra si pensa spesso alle due passate guerre mondiali della prima metà del secolo scorso. Pensiamo che l’uomo abbia imparato da quegli orrori e che certe cose non potrebbero ricapitare.

Ma è vero che l’uomo ha imparato dai suoi errori, che ha capito ed è cambiato?

Salomone scrive in Ecclesiaste 1:9

“Ciò che è stato è quel che sarà; ciò che si è fatto è quel che si farà. Non c’è nulla di nuovo sotto il sole.”

Dio sta dicendo dall’alto della sua conoscenza eterna della storia umana, che l’uomo non cambia, l’uomo non è cambiato, si sforza di migliorare, di fare meglio, di non cadere negli stessi errori, di fare del bene e non del male, ma alla fine, la sua stessa natura, lo porta sempre al punto di partenza, lo porta a ricadere negli stessi sbagli e a ripeterli, ciò che cambia sono solo i mezzi, più o meno avanzati in base alle epoche e ai luoghi geografici.

Tu che ne pensi? Pensi che viviamo in un mondo migliore e dominato da più pace rispetto al passato?

Lo sapevi che dopo la seconda guerra mondiale ci sono state circa 15 guerre in Europa? Alcuni ormai sono conclusi, ma altri ancora sono in corso!!! L’Europa, vincitrice del nobel per la pace nel 2012, si ritrova con cinque stati, Cecenia, Ucraina, Daghestan, Armenia e Arzerbaijan che affrontano una vera e propria guerra che ogni anno causa centinaia di morti e feriti; inoltre ha 12 regioni e provincie che lottano per l’indipendenza e un’intero stato diviso a metà da un muro; sì non hai capito male, un muro vero, come quello di Berlino!! L’sola di Cipro e la sua capitale Nicosia sono divise in due metà da un muro costellato di checkpoint e controllato da militari.

Lo sapevi che nel mondo in totale sono in corso in questo momento circa 30 guerre, che coinvolgono tutti e 5 i continenti e circa 69 stati in maniera diretta (combattendo militarmente) o indiretta (fornendo armamenti e alleanze di sostegno)? Queste guerre contano circa 830 schieramenti diversi fra milizie, ribelli, separatisti, eserciti nazionali, terroristi, narcotrafficanti, e ogni anno causano decine di migliaia di morti. Pensa che solo tra il 2017 e il 2018 in Africa e Medio Oriente si contano 193 mila morti a causa della guerra.

L’uomo è cambiato?

Dio ci dice “la storia non cambia perché l’uomo non cambia”.

Lui ci dice cos’è che causa tutte queste guerre e questo male nel mondo: il cuore dell’uomo senza Dio.

Nella Bibbia è scritto che il cuore dell’uomo senza Dio è insanabilmente maligno (Geremia 17:9). Ecco perché c’è il male.

Pensa a quante volte invidiamo, a quante volte abbiamo in antipatia qualcuno, a quante volte ci infastidiamo per piccolezze e le trasformiamo in discussioni enormi e senza fine, a quante volte pensando ai nostri problemi non ci preoccupiamo di ferire il prossimo. Questi sono gli stessi sentimenti che a lungo andare e in scala maggiore animano le guerre, le dittature, lo sfruttamento.

Il nostro cuore è il problema.

Ma non disperiamo, la soluzione esiste!!!

Dio è la soluzione. Lui ha il potere di trasformare il nostro cuore attraverso Gesù.

Guarda Gesù, guarda la Sua vita, e dimmi se non ha dello straordinario.

Un uomo senza esercito, senza armi, che non venne in nome di una religione, che non predicò l’ipocrisia di una religione, che non venne per puntare il dito e non venne per conquistare terre, regni o imperi.

Un uomo che venne per amare e conquistare gli uomini con il Suo perdono, la Sua dolcezza, con la Sua gentilezza, con il Suo fare del bene.

Un uomo che non costrinse mai nessuno a seguirLo per forza o con la forza, eppure aveva sempre intere folle di persone che lo cercavano e lo circondavano..

Un uomo che semplicemente amò e perdonò chiunque gli rese del male e chiunque ricobbe di aver fatto del male.

Un vero rivoluzionario che, senza armata e senza un gran seguito che lo sostenesse, ha spaccato la storia umana a metà! Prima di Lui (a.C.) e dopo di Lui (d.C.).

Un uomo che capisce la sofferenza, Lui che fu abbandonato, insultato, torturato e che morì da innocente.

Gesù è morto, ma è anche risorto!!! Lui vive!!!

Il Suo fu ed è un cuore ricolmo di amore, di un amore unico, incondizionato, disinteressato, rivolto a chiunque, un amore che non rivendica alcun diritto se non quello di amare senza chiedere nulla in cambio, di amare anche chi non ricambia.

A te che non conosci Gesù ed il Suo amore, rivolgo l’invito ad incontrarLo e ad essere trasformato. Se riconosci che forse il tuo cuore e i tuoi sentimenti non sono poi così puri, buoni e sani, se riconosci che forse c’è qualche atteggiamento, qualche errore che ti tormenta, che ti trascini dietro senza mai riuscire a liberartene nonostante ci provi con tutte le tue forze, Gesù è qui per te, Lui che ha vinto ogni peccato quando è risuscitato. Se credi in Lui Dio cambierà il cuore di pietra che ti appesantisce e ti darà un cuore nuovo pieno del Suo amore da donare agli altri.

A te che conosci Gesù ma forse ti accorgi che troppo spesso il tuo cuore assomiglia a quello del mondo che invidia e se la prende per ogni cosa con chiunque, ti invito a chiedere a Gesù di farti crescere a Sua immagine di donarti il Suo carattere. Ricordati che le armi che Dio ci dà non servono per combattere contro le persone che ci danno fastidio, contro la famiglia che non ci capisce o contro chiunque altro crediamo stia sbagliando nei nostri confronti, ma servono contro i sentimenti e i ragionamenti che ci tolgono la pace e la gioia, che instillano la rabbia e l’invidia, contro ogni modo di pensare che ci allontana da Dio.

A te che conosci Gesù e che, leggendo di quante guerre ci sono nel mondo e immaginando quante persone soffrono a causa di questi conflitti, provi empatia e soffri anche tu, ti dico PREGA!!!!

Prega per coloro che vivono in queste zone affinchè conoscano Gesù e ricevano la Sua pace in mezzo alla tempesta, prega per coloro che spargono sangue e incitano alla violenza affinchè anche loro conoscano Gesù e il loro cuore duro sia trasformato in un cuore dolce e gentile, a immagine di Cristo; prega per i cristiani che soffrono fame, povertà e persecuzione, affinchè crescano nella conoscenza di Gesù, abbiano una fede forte, non siano spaventati e continuino a mostrare l’amore di Cristo intorno a loro.

Dio ti benedica e Conosci Gesù!

Sostieni il nostro progetto su Patreon!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi