Devo andare in chiesa per essere salvato?

” Io vi dico in verità che tutte le cose che legherete sulla terra, saranno legate nel cielo; e tutte le cose che scioglierete sulla terra, saranno sciolte nel cielo.E in verità vi dico anche: se due di voi sulla terra si accordano a domandare una cosa qualsiasi, quella sarà loro concessa dal Padre mio Leggi di piùDevo andare in chiesa per essere salvato?[…]

5 cose che non sapevi di Gesù

Non voleva fondare una nuova religione.
Al di là del fatto che buona parte delle persone non sanno chi sia Gesù o cosa abbia fatto perché non legge la Bibbia, questo primo punto rimane da chiarire.
Gesù non ha mai avuto in mente di fondare una nuova religione, i vangeli spiegano infatti come andava ogni sabato nella sinagoga e il suo testo di riferimento erano le scritture, l’antico testamento per esattezza. Per esempio egli disse ama il tuo prossimo come te stesso, che è scritto in (Mt 19:19), citò occhio per occhio e dente per dente (Mt 5:38), leggeva Isaia (Lu 4:16-18). Quello che faceva Gesù era semplicemente spiegare in profondità quello che già era scritto, di innovativo non fece nulla, ma il suo insegnamento stupiva tutti (Mc 1:22)  e impatta la vita di milioni di persone ancora oggi. Spesso la sua spiegazione della Scrittura andava più in profondità della semplice ubbidienza al comandamento, infatti portava le persone  ad amare il comandamento stesso nonché il Creatore di quest’ultimo (“Ma io vi dico che chiunque guarda una donna per desiderarla, ha già commesso adulterio con lei nel suo cuore.” )

Non è una versione “buona” di Dio. […]

Condividi!Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on PinterestPrint this pageEmail this to someone

Le profezie su Gesù

Riempi tutto lo stato del Texas di monete, copri tutta la superficie e fai si che l’altezza da terra raggiunga i 50 centimetri.  Ora getta dall’alto un’ultima monetina segnata con una x, dopodiché affonda la tua mano nelle monetine e al primo colpo trova la monetina segnata con la x. Questa è la probabilità con Leggi di piùLe profezie su Gesù[…]

Perchè Vincenzo crede in Dio

vinsCiao raga!
Mi chiamo Vincenzo e vi sto per raccontare una storia speciale: LA STORIA CHE HA CAMBIATO LA MIA VITA.
Non è la storia di una filosofia, né di una religione e neanche di una chiesa, ma è la storia del mio SALVATORE. Se vi piacciono le storie dei super eroi, Lui è molto di più di quello, Lui non ha rivali che possono tenergli testa, non è il più forte ma è onnipotente cioè PUÒ FARE OGNI COSA!
Questa storia mi è stata raccontata fin da quando ero bambino dai miei genitori, ed io ci ho sempre creduto. Inizialmente io credevo che questa storia fosse vera, ma […]

Condividi!Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on PinterestPrint this pageEmail this to someone

Qual’è lo scopo di Dio?

Se vuoi risposte serie a questa tua domanda vai a leggerti le prime pagine di Genesi.

Dio ha sempre e solo voluto relazione con le Sue creature, queste creature erano e sono sempre libere di sbagliare, questo sbaglio lo troverai nella Bibbia con la parola “peccare”, ma Dio è Santo il che vuol dire puro, perfetto, mentre il peccato è imperfezione, errore, sbaglio.

Quindi ricapitoliamo, Dio vuole stare con le Sue creature, ma molte delle Sue creature hanno deciso di voler stare senza di lui e provare il peccato, ora, il peccato tiene legato e ti rende schiavo di esso: “Gesù rispose loro: «In verità, in verità vi dico che chi commette il peccato è schiavo del peccato.” (Giovanni 8:34)

Abbiamo detto che lo scopo di Dio è stare con le Sue creature e fargli vivere una vita libera dal peccato e che il peccato impedisce a noi di andare da Dio, che mal di testa!
Come poteva fare Dio per risolvere questo enigma?

[…]

Condividi!Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on PinterestPrint this pageEmail this to someone

Dov’è stato Gesù nei tre giorni dopo la sua morte?

La Bibbia ci riporta in parte quel che è successo: “Poiché vi ho prima di tutto trasmesso, come l’ho ricevuto anch’io, che Cristo morì per i nostri peccati, secondo le Scritture; che fu seppellito; che è stato risuscitato il terzo giorno, secondo le Scritture; che apparve a Cefa, poi ai dodici. Poi apparve a più di cinquecento fratelli in una volta, dei quali la maggior parte rimane ancora in vita e alcuni sono morti. Poi apparve a Giacomo, poi a tutti gli apostoli;” (1 Corinzi 5:3-7)

Basandoci sulla Bibbia, possiamo dedurre che quando Gesù morì, discese nello Sheol (o Ades), il luogo dove vanno le anime dopo la morte.

[…]

Condividi!Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on PinterestPrint this pageEmail this to someone

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi