Tradiscimi #2

Tempo di lettura: 1 minuto/i

Allora, come prima cosa voglio mettere le mani avanti.

Ora come non mai appena uno apre bocca, bom, è condannato per aver espresso un’opinione che pare voglia giudicare il genere umano.

Non mi ergo sopra nessuno, tranquilli. E’ però possibile che quello che ho da dire possa esserti utile.

 

Una delle pecche dove potresti essere inciampato è la “mancanza di serietà” verso il tuo fidanzamento/matrimonio. Cosa voglio dire?
Penso che il legame tra un uomo ed una donna che in sé abbia l’innamoramento e l’amore (vedremo poi cosa vuol dire amore), non può permettersi il lusso di non considerare la serietà, e quindi la responsabilità che l’uno deve assumere verso l’altro.

Se no non si potrebbe parlare di un vero e proprio rapporto.

 

Abbiamo capito che il fidanzamento e il matrimonio è stato progettato perché sia strabello.

Ma alla radice non puoi escludere che la tua mente ed il tuo cuore debbano essere devoti al raggiungimento della felicità della persona con cui stai.
Hai difatti la responsabilità del mantenimento del suo cuore. Anche se lui o lei momentaneamente non sta facendo lo stesso.

Quindi, se ti sei messo con una ragazza od un ragazzo solo perché ne sei attratto fisicamente o solo perché ti lascia giocare alla play 4 o addirittura perché le piace Bob Dylan, ti chiedo se ti senti di essere serio.
Se hai intenzione di sudare quattordici camice perché lei o lui abbia sicurezza, forza e conforto in te, qualsiasi sia la circostanza che è possibile vivere.
Se hai intenzione di rimanere paziente, sincero, e soprattutto fedele verso di lui/lei nonostante l’oceano di altre possibilità che ti può circondare.
Se hai intenzione di rimanere con lei o lui anche quando c’è una tempesta in mezzo al mare e potresti avere a disposizione una via d’uscita.

Gesù avrebbe potuto scegliere di non morire per te.
Ma decise di rimanere fedele a te. Costi quel che costi.

Vuoi onorare la responsabilità di cui hai preso atto con serietà?

Per qualsiasi domanda o richiesta, noi siamo a disposizione 😉

Dio ti benedica,

 

e Conosci Gesù

Condividi!Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on PinterestPrint this pageEmail this to someone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi