Cosa ti ha regalato Dio per Natale?

Tempo di lettura: 1 minuto/i

Gesù è senz’altro il dono più bello che Dio ci abbia mai fatto, è come se per Natale ci avesse regalato il Natale.
La nascita di questo bambino, così particolare e speciale, preannunciata da migliaia di anni e avvenuta in modo miracoloso attraverso lo Spirito Santo, ha suscitato negli esseri umani il desiderio di trovargli una data.

Benchè imprecisa, le persone sentono il bisogno di festeggiarlo. Il 25 Dicembre in Chiesa è d’obbligo, ci si sente a posto per poi tornare nelle proprie case a vivere come prima. Si mangia e ci si scambia regali tra di noi.
Le figure e i simboli ci sono, l’impalcatura è tutta pronta, ma il cuore manca, il sentimento non c’è, il Cristo non è nato veramente nei cuori delle persone. Qualcuno ha detto che, a Natale, Gesù è l’unico che non riceve i regali.

 

Come “Conosci Gesù” non posso cogliere l’occasione per dirti che Gesù, è vero, un giorno è nato, ed è buono ricordarsi di questo evento che ha cambiato il corso della storia dell’umanità.
Quando nacque apparvero milioni di angeli ,ai pastori che pascolavano, dicendo: «Gloria a Dio nei luoghi altissimi, e pace in terra agli uomini…” Questa pace non è una pace generica, è una pace che riunisce il ponte rotto tra Dio e gli uomini, è la pace che Gesù ci fa fare con Dio! Questa pace inizia con la Sua nascita.

 

“Giustificati dunque per fede, abbiamo pace con Dio per mezzo di Gesù Cristo, nostro Signore,”(Rom 5:1) Questo Natale, apri il regalo che Dio ha fatto per te, nel biglietto c’è scritto: “Questa Salvezza ha un nome, si chiama Gesù, trattala bene, non ricordarLo solo oggi, non cercarLo in una chiesa o in una religione, cercalo col tuo cuore ovunque ti trovi e ogni giorno.
Poi seguilo, imparerai col tempo che non è solo nato, è cresciuto e ha dato la sua vita per cancellare i tuoi peccati. Ora è risorto e regna per sempre. Buon Natale.”
Dio.

“Allora Pilato gli disse: «Ma dunque, sei tu re?»
Gesù rispose: «Tu lo dici; sono re; io sono nato per questo…” (Gv 18:38)

Dio ti benedica, e conosci Gesù. Anche a Natale.

Sostieni il nostro progetto su Patreon!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi