Perchè non posso bestemmiare anche se non credo e son sicuro non esista un’entità del genere?

Tempo di lettura: 1 minuto/i

Chi ha detto che non puoi? Tu sei libero di bestemmiare quanto vuoi come io sono libero di dirti altrettante volte che mi da fastidio.Il dizionario descrive così la bestemmia: 1 Espressione offensiva e volgare rivolta alla divinità o a persone e cose sacre o comunque universalmente rispettate2 estens. Affermazione gravemente erronea, che denota una vistosa ignoranza SIN assurdità, sproposito.

Il problema di fondo è che tu non ti fai problemi a offendere la persona che i cristiani amano: Dio.E’ lo stesso motivo per il quale ti darebbe fastidio se cominciassi a insultare la tua ragazza, o tua madre.Se tu non credi in Dio puoi benissimo farlo senza insultarLo per forza, e se è un’abitudine puoi fartela passare per il rispetto degli altri.

Gesù un giorno disse:”…Se tu conoscessi il dono di Dio…” (Giovanni 4:10)La stessa cosa posso dirla anch’io, visto che non ti fai problemi a insultare il mio Dio:”Se tu conoscessi il dono di Dio, capiresti che stai sbagliando e che Lui ti ama nonostante tu Lo stia insultando!” La mia speranza è che davvero tu un giorno lo possa incontrare nella tua vita, perchè nonostante bestemmi il Suo nome, Lui bussa sempre alla porta del tuo cuore.

“Ecco, io sto alla porta e busso: se qualcuno ascolta la mia voce e apre la porta, io entrerò da lui e cenerò con lui ed egli con me.” (Apocalisse 3:20)

Dio ti benedica!

Sostieni il nostro progetto su Patreon!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi