Ma se Dio è onniscente,perchè ha creato la terra e l’uomo sapendo che un giorno avrebbe peccato?

Tempo di lettura: 0 minuto/i

Per darti la libertà di sbagliare, di amarLo e di non amarLo.

Se metti in dubbio l’onniscenza di Dio allora non avrebbero senso le parole dell’apostolo Pietro: “Già designato prima della creazione del mondo, egli è stato manifestato negli ultimi tempi per voi”. (1 Pietro 1:20)Che bisogno c’era di designare (stabilire, determinare) la morte di Gesù già prima di formare il mondo?Non era forse perchè Dio sapeva già dell’errore di Adamo e della caduta, a causa sua, di tutta l’umanità?
Nella Sua onniscenza Dio ha provvisto un piano che in termini cristiani chiamiamo “rendentore”.

Nulla impedisce a coloro  che credono in Gesù di vivere una vita serena e gioiosa in comunione con Dio.

” Eppure, la morte regnò, da Adamo fino a Mosè, anche su quelli che non avevano peccato con una trasgressione simile a quella di Adamo, il quale è figura di colui che doveva venire.  Però, la grazia non è come la trasgressione. Perché se per la trasgressione di uno solo, molti sono morti, a maggior ragione la grazia di Dio e il dono della grazia proveniente da un solo uomo, Gesù Cristo, sono stati riversati abbondantemente su molti.” (Romani 5:14-15)

Dio ti benedica!

Sostieni il nostro progetto su Patreon!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi